VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL BEL PAESE
Perdersi tra le bellezze d’Italia, senza perdersi il meglio.
RICETTE REGIONALI

Bigoli in salsa, tradizione “di magro”

Un primo piatto povero della tradizione veneta, che veniva preparato nei giorni cosiddetti "di magro", alla Vigilia di Natale, il venerdì Santo e il mercoledì delle Ceneri.

Bigoli in salsa

I “bigoli in salsa” sono uno dei piatti più popolari e apprezzati della cucina veneta, contraddistinti dal dolce della cipolla e dal sapore deciso delle acciughe che garantiscono un ampio spettro gustativo. Il formato di pasta ideale per questo sugo sono i bigoli: simili a grossi spaghetti, dalla superficie ruvida e porosa, sono preparati con farina di grano tenero, ma si trova anche la versione con farina integrale.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

3 acciughe sotto sale
2 cipolle bianche
0,6 dl di olio EVO
Sale

 

PROCEDIMENTO

Dissalare le acciughe, deliscarle e spezzettare i filetti. Sbucciare le cipolle e affettarle a velo. Scaldare l’olio in una casseruola, aggiungere le cipolle e farle imbiondire leggermente, mescolando con un cucchiaio di legno. Unire 4 cucchiai di acqua, coprire e lasciare appassire a fuoco basso.
Quando le cipolle saranno ammorbidite, aggiungere i pezzetti di filetti di acciuga, rimescolare e schiacciarli con una forchetta, finché si saranno ridotti quasi in poltiglia. Condite i vostri bigoli con questa salsa e servite.

Perfetto con: i Bigoli e Fojade e un bicchiere di Sauvignon dei Colli Berici, Soave o Pinot Bianco.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi