VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL BEL PAESE
Perdersi tra le bellezze d’Italia, senza perdersi il meglio.
LE STAGIONI DEL GUSTO

5 insalate autunnali da non perdere

Chi ha detto che le insalate sono un piatto solo estivo? Basta scegliere gli ingredienti, combinarli sapientemente e l'insalata vi stupirà in tutte le stagioni. Ecco 5 insalate autunnali.

insalate autunnali (5)

Quando si parla di insalate si cade spesso nell’errore di associarle unicamente all’estate. Niente di più sbagliato!

L’autunno, coi suoi colori e i suoi profumi, è una stagione ricca di prodotti perfetti per sbizzarrirsi in cucina. Che si tratti di un pasto veloce, o del vostro break in ufficio, ecco 5 insalate autunnali da non perdere!

Insalata di zucca con rucola, feta e arachidi

insalate autunnaliChi dice insalate autunnali dice zucca!

Questo frutto, colorato, cremoso e dalle note dolciastre è estremamente versatile e si presta a mille usi in cucina.

Oltre a gnocchi, vellutate e persino dolci, la zucca può essere adoperata per creare un’insalata leggera e sfiziosa.

Pulite e tagliate la zucca a fettine, grigliatela in forno finché si sarà ammorbidita. Nel frattempo lavate bene la rucola e preparate le arachidi.

Quando la zucca si sarà freddata mettetela in una ciotola con gli altri ingredienti e condite con olio e spezie a piacere. Per dare un tocco in più sbriciolate sopra dei pezzetti di feta.

Il sapore acidulo del formaggio si sposerà perfettamente con la dolcezza della zucca.

Insalata di rape rosse e aranceinsalate autunnali (1)

Parola d’ordine: stagionalità!

Una delle garanzie di freschezza, quando facciamo la spesa, è la scelta di prodotti stagionali.

Nella sua estrema semplicità, la rapa rossa è utilizzabile sia cruda che cotta. Per realizzare questa insalata, vi basterà lessare due rape rosse e tagliarle a spicchi che andrete ad intervallare con delle fettine di arancia.

Irrorate il tutto con olio EVO e aceto di mele e la vostra insalata sarà pronta da gustare.

Per impreziosire il piatto, aggiungete qualche chicco di melagrana.

Insalata di funghi e spinacino con uova sode

Autunno, profumo di bosco.

E chi può essere definito re del bosco se non il fungo?

Prendete degli champignon, puliteli e tagliateli a fettine sottili. Lessate le uova per circa 15 minuti dal bollore, lasciatele raffreddare e tagliatele a spicchi o a fette.

Pulite lo spinacino e adagiate sopra i funghi e le uova. Arricchite con scaglie di grana e noci.

insalate autunnali (3)Insalata di radicchio e pere kaiser

La particolarità delle insalate autunnali sono senz’altro i colori. Questa a base di radicchio, sui toni del rosso violaceo, richiama l’atmosfera calda e avvolgente del fall foliage.

Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline sottili. Aggiungete la pera tagliata a spicchi e condite con olio, sale e pepe.

Se volete dare una sferzata di freschezza aggiungete del succo di arancia e dei semi di sesamo.

Mix di cereali ai sapori d’autunno

Per molti il termine insalata indica esclusivamente la lattuga, la valerianella o comunque una base verde alla quale aggiungere altri ingredienti.

In realtà, i cereali sono un’ottima risorsa per poter realizzare delle deliziose insalate autunnali.

Prendete un mix di cereali già pronto oppure scegliete quelli che più vi piacciono, cuoceteli e teneteli da parte.

Lavate un cavolo riccio e dividete le foglie. Metà andranno frullate, mentre la rimanenza vi servirà intera.

Prendete delle olive denocciolate e dei pomodorini e tagliateli a pezzetti. Lessate degli edamame, scolateli e fateli raffreddare. A questo punto mescolate gli ingredienti.

Condite con olio evo, sale, pepe e, se lo gradite, aggiungete mandorle a lamelle.