A JOURNEY THROUGH ITALY
Wander through Italy’s wonders, without missing the best.
LEFTOVER RECIPES

Christmas zero wastings, the leftover kitchen

Tips and ideas to create a delicious menu “no waste” with a little help from your kids, recovering the leftovers of the Christmas lunch

Il pranzo di Natale è appena trascorso ma il vostro frigo continua a strabordare di cibo?

Niente paura, anche gli avanzi possono avere una nuova vita ed essere utilizzati nella realizzazione di piatti semplici, veloci e gustosi.

Armatevi di pazienza e buona volontà e coinvolgete anche i più piccoli che troveranno senz’altro divertente l’idea di cimentarsi in cucina.

Uno dei grandi classici delle tavole natalizie è il cotechino. Cosa fare se avanza?

Potete tritarlo ricavandone una polpa con cui farcire zucchine, finocchi ma anche pomodori, cipolle e peperoni, da gratinare in forno.

Altra presenza immancabile è l’arrosto che può trasformarsi nell’impasto base per creare delle golose polpettine. Il successo sarà assicurato e non vi occorrerà neanche sfoggiare il servizio di posate della nonna. Sono talmente buone che una tira l’altra!

E col baccalà della vigilia? Tagliatelo a cubetti e immergetelo in una pastella a base di farina e acqua gassata (per una pastella più croccante vi consigliamo la farina di riso). Tuffatelo in olio di semi ben caldo e otterrete un ottimo finger food.

Gli affettati sono l’avanzo ideale per realizzare una ricetta in compagnia dei bimbi. Stendete un rotolo di pasta sfoglia e adagiatevi sopra i salumi. Coprite con un altro rotolo, pressate bene sui lati, e ricavate delle striscioline.

A questo punto potete arrotolarli creando dei golosi grissini oppure, con il supporto di uno stuzzicadenti, realizzare degli alberelli natalizi.

Non dimenticate il puntale! Un’oliva verde denocciolata in cima al vostro alberello renderà tutto più caratteristico.

alberelli di pasta sfoglia

Il brodo avanza sempre e con lui anche la sfoglia. Utilizzatelo per realizzare delle vellutate drenanti e leggere e, se proprio non riuscite a rinunciare al vostro comfort food, abbinate dei maltagliati ricavati dalla sfoglia avanzata.

Se dovesse avanzarvi della pasta o del riso, date libero sfogo alla fantasia. Dai timballi al riso al salto, dai supplì alle crocchette, questi due ingredienti sono davvero il non plus ultra della versatilità.

Veniamo infine ad un grande protagonista del Natale, il panettone. Tra regali di amici, acquisti e ceste aziendali i panettoni sono sempre tanti, ma non troppi!

Dal panettone potete ricavare una base per realizzare dei deliziosi tartufini al cioccolato o per un delicato dolce al cucchiaio in abbinamento ad una corposa crema al mascarpone.

Ricordate il sacchetto di frutta secca che giace in dispensa?

L’Epifania non è poi così lontana e noci, nocciole, mandorle e pistacchi sono gli ingredienti perfetti per creare torroncini e bon bon da inserire nella calza. Non solo in quella dei più piccoli!

By using the site, you accept our use of cookies. more information maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi