VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL BEL PAESE

Perdersi tra le bellezze d’Italia, senza perdersi il meglio.
IN SELLA!

Alla Lama, la pista più bella d’Italia

Nata dal progetto di riqualificazione di una vecchia ferrovia, la Lama è oggi la pista forestale più bella d'Italia.

La sua bellezza gli è valsa il titolo di Pista Forestale più bella d’Italia ed effettivamente la Foresta della Lama, inserita nel contesto romagnolo del Parco delle Foreste Casentinesi, è davvero un luogo unico nel suo genere.

La pista nasce su quella che un tempo era una vecchia ferrovia a scartamento ridotto, utilizzata per trasportare il legname in paese.

Il percorso ciclabile che parte da Cancellino (Toscana) e arriva alla Lama, attraversando Passo Lupatti, Grigiole, Ponte la Guardia e Fonte Solforosa, è lungo circa 20 km e non presenta particolari criticità.

A parte un piccolo tratto asfaltato, il fondo è tutto sterrato, ma mai fangoso, aspetto che consente di percorrerlo in tutta tranquillità.

Lungo la pista si può ammirare la biodiversità che caratterizza questi luoghi, in particolar modo è possibile incontrare animali selvatici e ammirare i particolarissimi nidi di formica rufa, alti fino ad oltre un metro ed opportunamente recintati per impedirne eventuali danneggiamenti.

PISTA DELLA LAMA

Partenza Cancellino
Arrivo Lama
Lunghezza 27 km
Dislivello 1218 mt
Livello di difficoltà Molto facile

 

SCOPRI TUTTE LE CICLOVIE DI BAGNO DI ROMAGNA

SCOPRI DOVE MANGIARE A BAGNO DI ROMAGNA

SCOPRI DOVE DORMIRE A BAGNO DI ROMAGNA