VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL BEL PAESE

Perdersi tra le bellezze d’Italia, senza perdersi il meglio.
FRA TRADIZIONE E CREATIVITÀ

Risotto al vino bianco

La ricetta della foodblogger Silvia Todesco per un primo piatto semplice, gustoso ed elegante.

risotto al vino bianco

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

400 gr di riso (una varietà a scelta tra Vialone Nano, Carnaroli o Arborio)

1 cipolla media

2 cucchiai di olio EVO

30 gr di Parmigiano Reggiano

500 ml di vino bianco di ottima qualità

1,5 lt di brodo bollente

1 cucchiaio di burro o mascarpone per mantecare

Sale & pepe

 

PROCEDIMENTO

Preparare il brodo seguendo la ricetta classica e mantenerlo ben caldo.

Tagliare la cipolla e metterla a soffriggere con due cucchiai d’olio ben caldo; quando la cipolla sarà ben rosolata, aggiungere il riso e tostarlo fino a doratura.

Regolare il fuoco a fiamma media e aggiungere lentamente il vino fino a quando si sarà totalmente assorbito.

A questo punto incorporare lentamente il brodo, portando a cottura il riso.

A tre minuti circa dalla fine della cottura, spegnere il fuoco, aggiungere pochissimo brodo, poi il burro (o il mascarpone), il Parmigiano e mescolare.

Coprire la pentola con un coperchio, in questo modo gli ingredienti risulteranno ben amalgamati e il risotto perfettamente mantecato.

Togliere dalla pentola e servire il risotto al vino bianco ben caldo, impreziosito da una spolverata di pepe.

 

E come concluderebbe Silvia: LEARNT IT, MADE IT, LOVED IT!