VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL BEL PAESE

Perdersi tra le bellezze d’Italia, senza perdersi il meglio.
IL PAESE DELLE DELIZIE

Diavolicchio, il peperoncino di Calabria

La Calabria, la patria del peperoncino in Italia, è famosa soprattutto per la varietà "Diavolicchio", il peperoncino per antonomasia.

Si coltiva in Calabria, soprattutto nel Tirreno cosentino, da Tortora ad Amantea. È stato sempre chiamato Diavolicchio. Negli ultimi anni ha conosciuto una grande notorietà grazie al “Peperoncino Festival” perciò all’originale nome “Diavolicchio” è stato aggiunto quello della città di Diamante che ospita ogni anno la manifestazione. Il Diavolicchio Diamante è diventato così il più ricercato dei peperoncini di Calabria, una regione di grandi tradizionali piccanti.

È una varietà di Capiscum annuum abbastanza diffusa su tutto il territorio regionale, i cui frutti sono lunghi come un Cayenna e, a maturazione completa, vantano un bel colore rosso e una discreta piccantezza, almeno 50.000 Unità Scoville.

Con i frutti seccati al sole e macinati si ottiene una polvere particolarmente profumata, molto buona per insaporire l’impasto dei salami calabresi, con l’aggiunta del finocchietto selvatico. Con i frutti freschi, invece, si preparano le famose collane di peperoncini che, lasciate seccare al sole, possono essere conservate per tutto l’inverno, fino alla stagione successiva.

La tradizione conserva in Calabria decine di specialità col peperoncino, dalle salsicce alle sopressate fino alla ‘nduja, alla rosamarina e alla sardella di Crucoli, conosciuta come “caviale dei poveri”.
Negli ultimi tempi, poi, le aziende moderne si sono date da fare e sono nate tante altre specialità come le tagliatelle piccanti, la “Bomba” e da ultimo anche un fermentato di peperoncini denominato “Amanteo” e che molti giudicano più buono del famoso Tabasco.

Anche gli chef non sono stati a guardare e hanno creato mille specialità “infuocate” che si possono gustare nei migliori ristoranti della Calabria.

Ovviamente non si può non parlare del grande classico della tradizione: gli gli spaghetti aglio, olio e peperoncino, un autentico “sfizio” famoso in tutta Italia.
La ricetta su Cibò So Good Magazine!